Anatomia e Fisiologia,  Sesso e Psiche,  Sessualità

Le dimensioni del pene contano?

Ci sono domande che ritornano sempre prima o poi; per alcuni uomini è motivo di vanto, per altri una vera e propria ossessione. Sicuramente è una delle cose che mi viene più richiesta sui miei social:

Ma le dimensioni contano?

La misura del pene ha da sempre caratterizzato la storia dell’uomo. Visto come simbolo di potere e di forza, la percezione della grandezza del pene può essere fonte di maggiore o minore autostima.

Non molti considerano però, che la percezione varia a seconda della storia e del luogo in cui viviamo. Nell’antica Grecia e nell’arte rinascimentale un pene piccolo era preferibile in un uomo. Si cambia invece idea nell’antica Roma, quando si ricercava un pene più grande.

La cultura attuale ha ancora questa influenza, ma secondo me questo pensiero sta cambiando di molto la sua rotta. La donna (mi riferisco ovviamente al nostro contesto) è sempre più consapevole, sempre più emancipata, sa cosa vuole a letto, sa condurre il gioco. Questo, di conseguenza può creare beneficio anche all’uomo, indipendentemente dalle dimensioni del suo pene.

Quanto dev’essere grande?

Secondo me dovremmo prima di tutto chiarire cosa intendiamo per “un grande pene”.
Non c’è una vera e propria dimensione. Non esiste una regola assoluta, perché ognuno di noi penserà ad una misura diversa.
Ci basiamo su idee personali date dall’esperienza, credenze popolari o dalle immagini che ci vengono fornite dal web. La maggior parte di esse sono molto forvianti: i porno star hanno misure che superano di molto la media per permettere una miglior resa della telecamera (provare per credere!). Purtroppo questo espediente tecnico fa sentire la maggior parte dei maschietti non all’altezza.

Qual’è la misura (media) ideale?

Ripeto: non esiste una misura ideale universale; e non possiamo basarci unicamente sui numeri.
Parliamo di misure in erezione: per l’uomo italiano la media si aggira attorno ai 15 cm. Nell’Africa Subequatoriale la lunghezza media è di 16-18 cm, mentre nel Sud-Est asiatico la media è di 8-9 cm. Oltre i 20 cm si comincia a parlare di misure sopra alla media.
Si parla inoltre, di pene piccolo (o sotto la norma), con una lunghezza in erezione inferiore ai 7 cm.

Ce l’ho lungo, quindi sono fornunato!

Uno degli errori più comuni è credere che chi ce l’ha più lungo è più fortunato. Sbagliato!

Non esiste nulla che non abbia anche un lato negativo; ebbene, un pene troppo lungo può far male alla donna perché batte sulla cervice, e sono davvero poche che percepiscono questo come piacere.

Vi ricordo, inoltre, che la lunghezza interna della vagina va dai da 7 ai 9 cm Di facile riempimento, quindi, per la maggior parte!

Ma quello che non sapete, miei cari, è che alla donna più che alla lunghezza, interessa la circonferenza; per parlare senza mezzi termini: quando è grosso! Bene, la media della circonferenza del pene in erezione è intorno ai 12 cm.

Ma cosa ne pensano realmente le donne?

Come sempre mi piace coinvolgere la mia community, e anche questa volta ho chiesto alle mie follower di Instagram, che cosa ne pensano a proposito di questo argomento. Le risposte che ho ricevuto sono molto interessanti e, se vi va di leggerle, ho lasciato una playlist dedicata nelle stories in evidenza.

Quello che si evince dalle risposte è che alle donne, e sono più che d’accordo, non importano molto le dimensioni, ma conta saperlo usare.

Cosa intendiamo quando diciamo questo?


Semplicemente diamo più importanza all’intesa, al dedicarsi entrambi al momento, al creare un dialogo tra corpi e mente, unico e irripetibile. Quello è il vero segreto del “ saperlo usare

Quando l’uomo smette di vedere il proprio pene come l’unica fonte della propria carica sessuale, e inizia invece a concepire la sessualità con tutto il suo corpo, cervello compreso, riuscirà davvero a mettersi in sintonia con la/il propri* partner.

Vi lascio con una perla di una mia utente che mi ha fatto tanto ridere:


“Non importa quanto è lungo il chiodo, ma quanto sbatte il martello” 

Guarda il mio video su Youtube:

close

Ciao a tutti io sono Lisa e sono un educatrice e consulente sessuale, o come mi piace definirmi "Sex Blogger". Mi piace parlare di sesso, psiche e relazioni in maniera libera e serena. Parlare di sesso non è mai stato così facile.